ScannerBox

125.00175.00

Dispositivo automatico per il monitoraggio ai varchi della temperatura corporea, ideato e prodotto interamente in Italia

SCHEDA TECNICA

COD: ScannerBox-07300 Categoria:

ScannerBOX è stato progettato durante l’emergenza COVID-19 e sulla base delle caratteristiche dei termometri clinici della serie VisioFocus come dispositivo per il controllo degli accessi, all’ingresso di luoghi pubblici, uffici, fabbriche, supermercati, scuole, negozi, ristoranti, palestre, piscine, ecc,

Basta avvicinare la fronte al dispositivo, fino ad una distanza di circa 10 cm (fino a quando sarà emesso il segnale acustico di avvenuta rilevazione), affinché ScannerBox effettui la rilevazione e dia il “via libera” al passaggio (oppure no).

La sua modalità di lavoro di default è la modalità PRIVACY, in cui mostra “YES/GO/PASs” con colore verde, quando la temperatura rilevata è entro il limite prefissato, oppure “no/Stop” con colore rosso, insieme a un allarme acustico, quando la temperatura è superiore.
La soglia di allarme di default è 37.5°C e può essere modificata in 37.0 o 38.0°C.

In alternativa, è possibile impostare ScannerBox in modalità temperatura, in cui mostra la temperatura con colore verde o rosso a seconda che sia entro o oltre il limite prefissato.

Può essere utilizzato comodamente anche in casa: a causa del covid 19 la misurazione giornaliera della temperatura è già diventata una pratica necessaria per le famiglie con figli in età scolare e con questo dispositivo può diventare una procedura comoda, automatica e anche divertente per i più piccoli.

Si può posizionare ScannerBOX sopra a un mobile o fissato a una parete. Se il bambino viene abituato a passare appena sveglio davanti a ScannerBox, potrà essere autonomo nel controllo giornaliero: se la sua temperatura è oltre il limite l’allarme acustico lo segnalerà ai genitori (anche da un’altra stanza).
Se è facile per i bambini, naturalmente lo è anche per gli altri componenti della famiglia: ognuno può passare davanti all’apparecchio ogni mattina, prima di uscire di casa, assolvendo alle raccomandazioni sanitarie sul controllo individuale della temperatura.

Se a ScannerBox viene abbinata la sonda esterna, oltre alla temperatura in casa indicherà anche la temperatura esterna: informazione utile per decidere come vestirsi!

Speriamo di no ma, secondo alcuni esperti, probabilmente per molti mesi ancora o forse per qualche anno, vivremo con la preoccupazione del Covid, soprattutto se dovessero continuare a spuntare sempre nuove varianti.
Le nostre abitudini sono cambiate e stanno ancora cambiando: sappiamo che l’ideale è indossare mascherine in ambienti chiusi e che molte occasioni di contagio avvengono in famiglia. Naturalmente nessuno ha intenzione di utilizzare le mascherine in casa, ma potrebbe essere d’aiuto far diventare il controllo della temperatura una routine: se messo in casa in un punto strategico, passare davanti allo ScannerBox può diventare un’abitudine, come guardarsi allo specchio.

Con ScannerBox non serve che tutte le mattine ci si ricordi di prendere un termometro, che lo si accenda, che si ricordi come funziona, oppure, se dei tipi a contatto, che lo si inserisca sotto l’ascella e attendere uno o più minuti.
Basta passare davanti al dispositivo: semplicissimo e rapidissimo!!!

Esistono diverse versioni di ScannerBOX:

1) Basic: permette la misurazione della temperatura ambiente e il controllo individuale nelle modalità “PRIVACY” oppure “TEMPERATURA”

2) Door: oltre alle caratteristiche della versione Basic, se opportunamente installato, permette di aprire automaticamente porte o tornelli quando la temperatura è al di sotto della soglia di allarme definita. Questa versione è adatta a supermercati, uffici pubblici, fabbriche e tutti i locali dove esistono porte o tornelli automatici.

3) Remote: oltre alle caratteristiche della versione Basic, può essere utilizzata in tre modalità diverse
–  Pro per uffici e laboratori dove la porta viene aperta dando un comando dall’interno: il dispositivo remoto replica sulla scrivania il segnale verde o rosso e i segnali acustici (semplice beep col verde e beep ripetuto col rosso), permettendo al responsabile di decidere se aprire o meno la porta o se intervenire in altro modo in caso di segnale rosso.
–  Ext per negozi, supermercati, fabbriche, ecc: ScannerBOX utilizza la temperatura esterna per correggere l’influenza dell’ambiente esterno sulle persone
–  Home per utilizzo in casa: quando avverte una presenza ScannerBOX accende una luce di cortesia, effettua la rilevazione e poi mostra temperatura esterna e temperatura della stanza.

RICHIESTA INFORMAZIONI

    DATI TECNICI

    • Batteria Litio/polimero da 4,2Volt
    • Durata della carica della batteria: fino a 60.000 misurazioni o 100 ore a seconda dell’uso
    • Tempo di ricarica: 6 ore circa.
    • Range di temperatura per la ricarica della batteria interna: da 0 a 45°C.
    • Dimensioni: 80 x 100 x 45,5 mm
    • Peso: 103 grammi
    • Distanza dal soggetto: circa 10 cm (stabilita da segnale sonoro)
    • Display ampio, ben visibile e retroilluminato in:
    – blu (stand-by e temperatura ambiente)
    – fucsia (ricarica o impostazioni non attive)
    – verde (fine misurazione o impostazioni attive)
    – rosso (fine misurazione con temperatura elevata o funzione memoria)
    – azzurro (errore di misurazione)
    • Grado di protezione: IP41
    • Apparecchio con sorgente elettrica interna, previsto per uso continuo.
    • I led del display emettono esigue radiazioni luminose in conformità EN 62471.

    img player
    img player
    img player
    img player
    modalità Temperatura
    modalità Privacy
    bambini 1
    bambini 2